Morto a Castellabate: disposta l'autopsia sul corpo di Domenico Di Sessa

Gli inquirenti stanno analizzando i filmati provenienti da alcune telecamere della videosorveglianza. Pare che Di Sessa abbia incontrato alcuni amici, poche ore prima di morire. Alle 2 di notte sarebbe uscito dall'albergo

Domenico Di Sessa

Sarà l'autopsia a far luce sulle cause della morte di Domenico Di Sessa, trovato esanime a Santa Maria di Castellabate, in spiaggia, non molto distante dalla struttura ricettiva che gestiva in località Pozzillo.

Le ore prima del decesso

Gli inquirenti stanno analizzando i filmati provenienti da alcune telecamere della videosorveglianza. Pare che Di Sessa abbia incontrato alcuni amici, poche ore prima di morire. Alle 2 di notte sarebbe uscito dall'albergo, inquadrato dalle telecamere mentre si dirigeva verso la spiaggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento