Lutto a Salerno: si è spento il noto giornalista e scrittore Francesco Durante

Il sindaco: "Ci stringiamo ai familiari, amici e collaboratori in un abbraccio solidale impegnandoci fin d'ora a preservare la sua memoria proprio attraverso il Festival Salerno Letteratura"

Lutto a Salerno: si è spento Francesco Durante scrittore, editore,  editorialista ed uomo di cultura, all'età di 66 anni a Capri, dov'era nato. A stroncarlo, un malore improvviso.

La carriera

La sua carriera era iniziata nel 1974, da giornalista dal quotidiano «Messaggero Veneto» di Udine, continuando poi presso le redazione de «Il Piccolo» di Trieste e «Il Mattino». Negli anni '80, è stato redattore capo di tre periodici femminili: «Grazia», «D-La Repubblica delle Donne» e «Marie Claire». Tra il 2001 e il 2012 è stato a capo della redazione di Napoli del quotidiano «Corriere del Mezzogiorno». Tra il 1988 e il 1992 ha ricoperto anche il ruolo di direttore editoriale della Casa Editrice Leonardo di Leonardo Mondadori. Docente universitario ed amante di teatro e arte, è stato il direttore del Festival Salerno Letteratura. Durante lascia un vuoto incolmabile in chiunque lo abbia conosciuto. Dolore.

Il cordoglio del sindaco Vincenzo Napoli

Esprimo il cordoglio mio personale e del Comune di Salerno per l'improvvisa scomparsa del professor Francesco Durante, giornalista e scrittore.

Durante era un intellettuale raffinato, un comunicatore originale ed arguto, un brillante promotore di iniziative culturali di livello internazionale. Francesco era un grande amico di Salerno e nella nostra comunità egli ha ideato e fatto crescere il meraviglioso Festival della Letteratura la cui edizione abbiamo celebrato poche settimane orsono con grande successo.

Ci stringiamo ai familiari, amici e collaboratori in un abbraccio solidale impegnandoci fin d'ora a preservare la sua memoria proprio attraverso il Festival Salerno Letteratura affinché possa continuare la sua benemerita missione civile e culturale.
 

Anche il presidente dell'associazione culturale Tempi Moderni, Marco Russo piange la prematura scomparsa di Francesco Durante, direttore artistico del Festival Salerno Letteratura: "La sinergia tra le due realtà aveva visto il suo battesimo nel 2016, quando Francesco raccontò con noi il Pasolini friulano, in un rapporto di affettuosa collaborazione consolidatasi negli anni fino al dicembre e gennaio scorsi, quando Tempi Moderni ha ospitato, nell'ambito della mostra dedicata all'artista Maurizio Savini, alcuni appuntamenti del fuorifestival di Salerno Letteratura. Al direttore organizzativo Ines Mainieri e alla grande famiglia del Festival, le più sincere condoglianze dallo staff di Tempi Moderni", si legge in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento