Fa visita alla madre a Salerno: malore fatale per un allenatore, il cordoglio per De Martino

Gianluca De Martino, 43enne neo-allenatore della Pol di Nova Milanese, proprietario del ristorante "La locanda di Zio Ciccio" di Carate Brianza. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, sino alla notizia della sua morte

Foto Monzatoday

Era venuto a Salerno per far visita alla madre e, purtroppo, è stato stroncato da un malore fatale, Gianluca De Martino, 43enne neo-allenatore della Pol di Nova Milanese, proprietario del ristorante "La locanda di Zio Ciccio" di Carate Brianza. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, sino alla notizia della sua morte.

Il ricordo

Un fiume di messaggi di cordoglio su Facebook, per l'ultimo saluto all'allenatore. Come riportano i colleghi di Monzatoday, dopo l'esperienza all'Ac Desio, De Martino avrebbe dovuto allenare la Polisportiva di Nova Milanese nella stagione 2020/2021. Un nuovo incarico, questo, arrivato dopo una lunga carriera come calciatore con l'Atletico Milan (ex Cantalupo), match analyst per la Pro Patria di Busto Arsizio e soprattutto come allenatore (Passirana, Muggiò, Sesto 2012, Besana, Veduggio e Desio le squadre allenate). Dolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento