Dramma a Battipaglia: 53enne si accascia a muore nella cabina di un lido

Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata

Dramma questa mattina sul litorale di Battipaglia, presso il lido Privilege. Intorno alle 9.30, infatti, è stato trovato il cadavere di un uomo, Giuseppe D'Esposito, classe '66, residente a Piano di Sorrento, collaboratore del titolare dello stabilimento balneare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi

L'uomo ha avuto un malore e si è accasciato all'interno di una cabina: per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Battipaglia. La salma, dopo l'accertamento della morte per cause naturali, è stata liberata. Dolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento