Dramma a Tramonti: 58enne si accascia e muore nel parcheggio

A perdere la vita, come riporta Il Vescovado, Luigi Russo, di 58 anni, agricoltore residente nella borgata di Campinola, che aveva appena lasciato la filiale della banca

Dramma a Tramonti: poco prima di mezzogiorno, un 58enne è stato trovato riverso sull'asfalto del parcheggio di Polvica. Immediati, i soccorsi del 118 che, tuttavia, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'infarto

A perdere la vita, come riporta Il Vescovado, Luigi Russo, di 58 anni, agricoltore residente nella borgata di Campinola, che aveva appena lasciato la filiale della banca, risalendo la rampa di scale, per raggiungere il suo furgoncino. Sul posto i carabinieri e gli agenti della Municipale. L'uomo è stato stroncato da un infarto del miocardio. Dolore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento