Caggiano, fiori sul sagrato della chiesa per don Alessandro

Un gesto simbolico a nome dei cittadini e dell’Amministrazione Comunale, in contemporanea durante il rito funebre celebrato nel cimitero di Salerno, in forma strettamente privata

Per ricordare Don Alessandro Brignone, spirato ieri a causa del Covid-19, insieme ai volontari della protezione civile Gopi-Anpas, il sindaco di Caggiano, Modesto Lamattina, stamattina, ha deposto dei fiori sul sagrato della Chiesa di Sant’Antonio.

Il lutto

Un gesto simbolico a nome dei cittadini e dell’Amministrazione Comunale, in contemporanea durante il rito funebre celebrato nel cimitero di Salerno, in forma strettamente privata a causa delle disposizioni anti Covid-19. Caggiano si stringe virtualmente intorno alla famiglia del parroco volato in Cielo prematuramente, in questo momento di forte dolore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

Torna su
SalernoToday è in caricamento