Lite in montagna a San Gregorio, il 63enne ferito non ce l'ha fatta

L'uomo, per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate ed è morto

Non ce l'ha fatta il pastore di 63 anni ferito alla testa durante una lite in montagna, a San Gregorio Magno, avvenuta ad aprile. Per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone.

L'uomo era stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale "Ruggi", in prognosi riservata. Purtroppo, le sue condizioni si sono aggravate ed è morto. Indagano i carabinieri per far luce sul fatto.

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento