Lite in montagna a San Gregorio, il 63enne ferito non ce l'ha fatta

L'uomo, per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate ed è morto

Non ce l'ha fatta il pastore di 63 anni ferito alla testa durante una lite in montagna, a San Gregorio Magno, avvenuta ad aprile. Per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone.

L'uomo era stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale "Ruggi", in prognosi riservata. Purtroppo, le sue condizioni si sono aggravate ed è morto. Indagano i carabinieri per far luce sul fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento