Lite in montagna a San Gregorio, il 63enne ferito non ce l'ha fatta

L'uomo, per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone. Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate ed è morto

Non ce l'ha fatta il pastore di 63 anni ferito alla testa durante una lite in montagna, a San Gregorio Magno, avvenuta ad aprile. Per futili motivi, fu aggredito da un 33enne, con un bastone.

L'uomo era stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale "Ruggi", in prognosi riservata. Purtroppo, le sue condizioni si sono aggravate ed è morto. Indagano i carabinieri per far luce sul fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

Torna su
SalernoToday è in caricamento