Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Castellabate

Lutto a Salerno, addio al cavaliere Peppino Amato

Originario di San Cipriano Picentino, nel 1951 rilevò con lo zio Antonio la casa di pastai salernitani “Rinaldo & C.”, dando vita al pastificio

Lutto a Salerno. Si è spento questa mattina, a Castellabate, il cavaliere Giuseppe Amato, di 91 anni. Originario di San Cipriano Picentino, nel 1951 rilevò con lo zio Antonio la casa di pastai salernitani “Rinaldo & C.”, dando vita al pastificio Antonio Amato, lasciato poi al nipote Giuseppe junior, prima del passaggio definitivo della proprietà ai Di Martino. Amato rappresenta un pezzo di storia per la nostra città.

Già presidente dei pastai italiani e presidente degli industriali della Campania, fu proclamato cavaliere del lavoro nel 1982. Dolore in quanti lo hanno conosciuto e stimato nella sua lunga carriera imprenditoriale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Salerno, addio al cavaliere Peppino Amato
SalernoToday è in caricamento