rotate-mobile
Cronaca

Lutto a Salerno: si è spento Pippo Falvella, fratello di Carlo

E' morto Pippo Falvella, l'intellettuale della destra sociale, noto avvocato, fratello di Carlo ucciso negli anni '70 per mano di un extraparlamentare di sinistra. Locandina commemorativa di Tradizione Futuro, cordoglio di Rosario Peduto, portavoce cittadino di FdI-An Salerno

E' morto Pippo Falvella, l'intellettuale della destra sociale, noto avvocato, fratello di Carlo ucciso negli anni '70 per mano di un extraparlamentare di sinistra. Militante di destra, fu eletto dirigente provinciale di Alleanza Nazionale.

Dopo una lunga malattia, all'età di cinquantanove anni, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari. “Sicuramente i più coraggiosi sono coloro che hanno la visione più chiara di ciò che li aspetta, così della gloria come del pericolo, e tuttavia l'affrontano”. Con le parole dello storico e militare ateniese, Tucidide, l’associazione Tradizione Futuro ha voluto ricordare, in una locandina commemorativa, l’avvocato Pippo Falvella. “Un vero uomo che amava trattenersi a parlare e confrontarsi soprattutto coi più giovani per trasmettergli passione e conoscenza”, ha aggiunto Antonio Mola, responsabile dell’associazione.

"Voglio esprimere il cordoglio e la vicinanza, personale e del coordinamento cittadino di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale Salerno, alla famiglia Falvella per la scomparsa di Pippo, uomo coraggioso e politico autentico, che amava la sua terra e non smetteva di immaginarne il futuro", ha aggiunto Rosario Peduto, portavoce cittadino di FdI-An Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a Salerno: si è spento Pippo Falvella, fratello di Carlo

SalernoToday è in caricamento