rotate-mobile
Cronaca

"Una Moschea a Salerno? No, grazie": parla il consigliere Adinolfi

Il consigliere comunale: "In caso di necessità si possono recuperare ed adattare spazi esistenti, non certo costruire una moschea"

Un "no" secco da parte del consigliere comunale Raffaele Adinolfi, alla realizzazione della moschea a Salerno, ipotizzata dal sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. "Pur essendo tollerante e sensibile nei confronti delle altre culture, non vedo una presenza così forte da giustificare un tale intervento", ha scritto su Facebook il consigliere dell'opposizione.

"In caso di necessità, si possono recuperare ed adattare spazi esistenti, non certo costruire una moschea - ha aggiunto-  Si tratta di una proposta architettonicamente incompatibile come il sindaco che l'ha lanciata e che negli ultimi anni non dà più garanzie ai cittadini: non vorrei trovarmi a Salerno la Moschea più grande d'Europa. Quel primato lasciamolo alla Turchia", conclude Adinolfi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una Moschea a Salerno? No, grazie": parla il consigliere Adinolfi

SalernoToday è in caricamento