Cronaca Centro

Movida fracassona: passati al setaccio i locali del centro e della zona orientale

Pioggia di multe e contravvenzioni a titolari sprovvisti di autorizzazioni. Allontanato, intanto, in via Polito, uno straniero che aveva dato vita ad un vero e proprio accampamento

Movida fracassona: passati al setaccio i locali del centro e della zona orientale. Proprio nel cuore della città, per iniziare, sono stati elevati due verbali a carico dei titolari di attività che occupavano abusivamente il suolo pubblico. Presso un circolo interno ad un impianto sportivo, nella zona orientale, poi, si è scoperto che venivano somministrati alimenti e bevande anche al pubblico. Non solo, dai controlli, sono emerse carenze igienico- sanitarie ed il titolare è stato pure segnalato alla Siae in quanto diffondeva musica senza autorizzazione.

Caschi bianchi e carabinieri, inoltre, hanno effettuato un blitz in un altro bar della zona orientale contravvenzionando il titolare con 516 euro per aver riprodotto musica oltre le 00:30, nonchè per non aver installato i dispositivi per la misurazione del tasso alcolemico e le relative tabelle. Sempre ieri, in vicolo S. Giovanni, è stata scoperta una micro- discarica con rifiuti e beni ingombranti: ripulita, bonificata e sanificata, la zona, mentre  i vigili stanno portando avanti indagini per giungere all'identità dei responsabili. In via Polito, infine, è stata sgomberata una persona di nazionalità romena la quale aveva allestito un vero e proprio piccolo accampamento per strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida fracassona: passati al setaccio i locali del centro e della zona orientale

SalernoToday è in caricamento