Fase 3, raffica di controlli in bar e pub della movida a Salerno

Nel mirino sono finite, in particolare, le zone del centro storico e del lungomare dove si registra la maggiore concentrazione di giovani che frequentano i tanti locali del capoluogo

Altro weekend di controlli da parte delle Forze dell’ordine e dei militari dell’Esercito Italiano, secondo la pianificazione predisposta con ordinanza del Questore nelle zone interessate al fenomeno della “movida” a Salerno. Nel mirino sono finite, in particolare, le zone del centro storico e del lungomare dove si registra la maggiore concentrazione di giovani che frequentano i tanti locali bar e pub. 

I controlli

In particolare, sono state sottoposte a controllo in zona centro città 147 persone e 43 veicoli, con l’elevazione di 2 verbali di sanzione amministrativa. Particolare attenzione è stata rivolta anche all’attività di controllo in merito alla regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con l’effettuazione di mirati controlli amministrativi presso 13 locali bar e pub del centro, anche per prevenire eventuali assembramenti ma anche ogni forma di abuso o intemperanza, a tutela dei cittadini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento