rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Roscigno

"Multe fino a 5mila euro a chi non mi comunica la sua positività": l'avviso del sindaco di Roscigno

LAsl non sta comunicando tempestivamente ai comuni la positività dei tamponi effettuati: da qui, l'ordinanza del primo cittadino

Sanzioni da 500 fino a cinquemila euro a chi non informa il sindaco della propria positività al Covid-19. Lo ha deciso il sindaco di Roscigno, Pino Palmieri. “Il Covid 19 con le sue varianti sta imperversando con focolai pandemici su tutto il territorio nazionale e con qualche caso anche nel nostro comune – osserva Palmieri – l’Asl non sta comunicando tempestivamente ai comuni la positività dei tamponi effettuati”.

L'iniziativa

Per proteggere la popolazione, ma soprattutto di tutelare gli operatori ecologici che operano sul territorio, il sindaco, dunque, ha firmato il provvedimento che impone a tutti coloro che vengono a conoscenza del proprio contagio, di darne immediatamente comunicazione al primo cittadino. Stesso discorso per la guarigione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Multe fino a 5mila euro a chi non mi comunica la sua positività": l'avviso del sindaco di Roscigno

SalernoToday è in caricamento