Si opera per dimagrire e muore: 13 medici indagati tra Salerno e Benevento

Il 52enne giunse all’ospedale di Salerno già in condizioni gravissime: inutile, risultò ogni tentativo di salvarlo

Sono indagati 13 medici (sei di un ospedale di Benevento e 7 di un nosocomio salernitano), per il decesso di G.N., docente 52enne di Salerno morto dopo un intervento per dimagrire. L'uomo giunse all’ospedale di Salerno già in condizioni gravissime: inutile, risultò ogni tentativo di salvarlo.

La storia

Di oltre i 150 chilogrammi, la vittima aveva deciso di sottoporsi all’intervento di riduzione allo stomaco. L’operazione fu eseguita in un primo momento a Benevento, ma, tornato a casa, l’uomo cominciò a sentirsi male: di lì la corsa in ospedale a Salerno, fino al decesso, per il quale i familiari hanno sporto denuncia, al fine di far chiarezza sul drammatico epilogo. Si indaga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno, presentato il nuovo "Ruggi". De Luca: "Un altro miracolo"

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento