Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Si opera per dimagrire e muore: 13 medici indagati tra Salerno e Benevento

Il 52enne giunse all’ospedale di Salerno già in condizioni gravissime: inutile, risultò ogni tentativo di salvarlo

Sono indagati 13 medici (sei di un ospedale di Benevento e 7 di un nosocomio salernitano), per il decesso di G.N., docente 52enne di Salerno morto dopo un intervento per dimagrire. L'uomo giunse all’ospedale di Salerno già in condizioni gravissime: inutile, risultò ogni tentativo di salvarlo.

La storia

Di oltre i 150 chilogrammi, la vittima aveva deciso di sottoporsi all’intervento di riduzione allo stomaco. L’operazione fu eseguita in un primo momento a Benevento, ma, tornato a casa, l’uomo cominciò a sentirsi male: di lì la corsa in ospedale a Salerno, fino al decesso, per il quale i familiari hanno sporto denuncia, al fine di far chiarezza sul drammatico epilogo. Si indaga.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si opera per dimagrire e muore: 13 medici indagati tra Salerno e Benevento

SalernoToday è in caricamento