“Qui si muore": appare un murale accanto alle Fonderie Pisano

L'arte per denunciare disagio, dolore, allarme. Un murale è comparso accanto alle Fonderie Pisano: solidarietà e condivisione del dolore espresso della popolazione da parte del Comitato e Associazione Salute e Vita

L'arte per denunciare disagio, dolore, allarme. Un murale è comparso accanto alle Fonderie Pisano: solidarietà e condivisione del dolore espresso della popolazione da parte del Comitato e Associazione Salute e Vita. 

I dettagli

Il murale è apparso questa mattina un murale, disegnato su un palazzina accanto alle fonderie Pisano. E' stato raffigurato un volto triste: esprime il dolore che vive la popolazione, abbandonata da una politica sorda e spesso complice degli inquinatori. Il murale ha una scritta lapidaria, "qui si muore". "Non sappiamo chi ha fatto questo murale, ma come Comitato e associazione Salute e Vita - scrivono gli aderenti - non possiamo che unirci a quel dolore ed a quel grido che rompono il silenzio dell'ipocrisia e del muro di gomma che purtroppo continuiamo a registrare da parte delle istituzioni. Ancora uan volta ritroviamo la stessa tattica: utilizzare il metodo dello scarica barile delle responsabilità, atteggiamento disarmante che ci ferisce e ci trasmette ancora una volta la sensazione di solitudine in questa battaglia per la vita e la salute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

Torna su
SalernoToday è in caricamento