Cronaca Centro Storico

Centro Storico: spunta un muro in vicolo Sant'Antonio, l'ira dei salernitani

Si tratta di "un provvedimento tampone" per via del cedimento di parte del costone del giardino del Convento di San Francesco d'Assisi (l'ex Carcere Maschile)

Nuovo scempio nel centro storico di Salerno, dove una stradina, precisamente vicolo Sant'Antonio, è stata sbarrata da un muro, a causa del cedimento di parte del costone del giardino del Convento di San Francesco d’Assisi (l’ex Carcere Maschile).

Così, per arginare il problema, si è pensato di ricorrere al muro di cemento. Nervi a fior di pelle per la foto pubblicata su Facebook dalla guida turistica Paola Valitutti che, insieme a numerosi utenti, fa appello agli enti competenti affinchè si provveda alla messa in sicurezza della zona e si abbatta quel muro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Storico: spunta un muro in vicolo Sant'Antonio, l'ira dei salernitani
SalernoToday è in caricamento