Cronaca

"Luci nel cielo" al Museo diocesano: installazioni e brindisi fino al 28 gennaio

Lo "scrigno d’arte", che custodisce opere del Medioevo e del 1600, diventerà meta di un itinerario natalizio con esposizione di presepi antichi

Foto pagina fb Museo diocesano

Fino al 28 gennaio, il Museo Diocesano accoglie i visitatori con "Luci nel Cielo", un suggestivo spettacolo di luci e musica allestito all'interno dell'antico quadriportico. Ogni sabato, inoltre, il museo resterà aperto al pubblico fino alle ore 22 offrendo anche un brindisi. Lo "scrigno d’arte", che custodisce opere del Medioevo e del '600 (l'Exultet, la Crocefissione di Roberto d’Oderisio e la Giuditta, il cielo Eburneo salernitano) diventerà meta di un itinerario natalizio durante Luci d'Artista con esposizione di presepi antichi. Chiuso il mercoledì, il biglietto d'ingresso è di 2 euro. I bambini e gli studenti pagano 1 euro. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Luci nel cielo" al Museo diocesano: installazioni e brindisi fino al 28 gennaio

SalernoToday è in caricamento