menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano musica e dj set in centro, Santoro: "I carnefici della movida ora si ergono a salvatori"

Santoro: "Continueremo con il nostro fiato sul collo su chi sta portando alla desertificazione economica di Salerno"

Si lavora, al Comune, per la modifica della normativa sulla musica dal vivo nei pubblici esercizi e all’esterno dei locali.  L’assessore al Commercio e alle attività produttive, Dario Loffredo, come riporta La Città, infatti, ha confermato l’intenzione dell'amministrazione di ripristinare i concerti dal vivo e i dj set. Fino ad oggi, era consentito suonare solo una volta alla settimana ed “esclusivamente” con l’utilizzo di strumenti musicali acustici, alias senza le casse. Annunciate, quindi, nuove regole che potrebbero entrare a breve a  regime, ad eccezione del 24 dicembre e del 31 dicembre, giorni in cui calca e caos la fanno da padroni, a tutto rischio per l'incolumità pubblica e la sicurezza.

La polemica

Non convince, tuttavia, la nuova posizione del Comune a Dante Santoro, consigliere comunale di giovani salernitani-demA: "Dopo le decisioni ammazza-musica dell’assessorato all’ annona organizzai un sit-in per denunciare la morte della movida causata dalle scelte folli di questi anni.  Adesso gli stessi artefici della distruzione della movida vorrebbero ergersi a salvatori della patria concedendo la musica live da loro stessi combattuta. I carnefici della movida farebbero meglio a cancellare in silenzio le scelte ridicole di questi anni, dando spazio e libertà a chi vuole esprimere arte ed  intrattenimento in questa città. Continueremo con il nostro fiato sul collo su chi sta portando alla desertificazione economica di Salerno", ha concluso Santoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento