Mistero nel Napoletano, giovane di Ascea trovato morto in albergo

Sembra che a dare l’allarme siano stati i genitori che, da diverse ore, non riuscivano più a mettersi in contatto con lui. Sulla causa del decesso indagano i carabinieri

Foto di archivio

Mistero in provincia di Napoli, dove un ragazzo di 21 anni, originario di Ascea, M.C le sue iniziali, è stato trovato morto all’interno di una struttura ricettiva.

Le indagini

Sembra che a dare l’allarme siano stati i genitori che, da diverse ore, non riuscivano più a mettersi in contatto con lui. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri su cui vige il massimo riserbo. Distrutti dal dolore i familiari e gli amici del 21enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento