La vita trionfa sulla crudeltà, a Sala Consilina: la cagnetta colpita con un fucile dà alla luce 7 cuccioli

A prendersi a cuore il caso della cagnetta, la dottoressa Doris Salluzzi che baderà ai cuccioli per le prime settimane. Proseguono, intanto, le indagini dei carabinieri

foto archivio

L'amore ha vinto sull'odio, a Sala Consilina: i cuccioli di Dea, la sfortunata cagnolina colpita con un fucile a pallettoni qualche settimana fa, ieri ha dato alla luce 7 cagnolini, come annunciato dall'Oipa. Durante il parto, solo un cucciolo non ce l’ha fatta.

A prendersi a cuore il caso della cagnetta, la dottoressa Doris Salluzzi che baderà ai cuccioli per le prime settimane. Proseguono, intanto, le indagini dei carabinieri, dopo la denuncia sporta contro ignoti, a seguito del ferimento della povera cagnetta, per risalire all'autore del vile gesto che sarebbe potuto costare la vita dell'amica di zampa e dei suoi piccoli.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento