rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Natale 2020, la statuina dell'infermiera donata al vescovo Bellandi

Si tratta di un’iniziativa avviata a livello nazionale da Coldiretti e Confartigianato che promuove la consegna del personaggio simbolo dell'anno in tutte le diocesi italiane

Questa mattina Coldiretti Salerno e Confartigianato hanno consegnato al vescovo di Salerno monsignor Andrea Bellandi la statuina del presepe che raffigura l’infermiera anti-Covid. 

L'omaggio 

Si tratta di un’iniziativa avviata a livello nazionale che promuove la consegna del personaggio simbolo dell'anno in tutte le diocesi italiane. “È un doveroso tributo - spiegano i promotori - agli operatori sanitari che sono in prima linea contro il Covid-19 per salvare vite, ma è anche simbolo di solidarietà, impegno e coraggio delle migliaia di imprenditori che da mesi ogni giorno, silenziosi, tengono duro con grande difficoltà per costruire la rinascita del tessuto produttivo del nostro Paese”. Presenti all’incontro, tra gli altri, il vicedirettore di Coldiretti Enzo Galdi che, prima dell’incontro (come mostra la foto in basso) si è recato a Sant’Apollonia per mostrare in anteprima la piccola statuina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2020, la statuina dell'infermiera donata al vescovo Bellandi

SalernoToday è in caricamento