rotate-mobile
Cronaca Agropoli

Due natanti bloccati in mezzo al mare in Cilento: salvate 8 persone

La Guardia Costiera ha svolto due operazioni di soccorso tra i comuni di Agropoli e Castellabate

Otto persone, a bordo di due imbarcazioni, sono state salvate ieri pomeriggio, tra Castellabate ed Agropoli, dalla Guardia Costiera.

I soccorsi

Nel primo caso si trattava di un natante da diporto, lungo circa 7,5 metri, che nei pressi di Punta Tresino si è fermato per un’avaria agli organi di propulsione. Sul posto, quindi, è giunta ka motovedetta Search And Rescue “ogni tempo” CP855 che, in pochi minuti, è riuscita ad intercettare e a condurre i naufraghi in porto. Contemporaneamente, nei pressi di Baia Trentova, a pochissima distanza dagli scogli e dai fondali bassi, la motovedetta CP708 ha soccorso una seconda unità da diporto, di circa 5 metri, con a bordo sei persone. L’imbarcazione, anch’essa colpita da un’avaria al motore, è stata assistita fino all’ormeggio. Le persone soccorse erano impaurite ma in buono stato di salute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due natanti bloccati in mezzo al mare in Cilento: salvate 8 persone

SalernoToday è in caricamento