menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti: finita quarantena su nave Rubattino, minori trasferiti a Salerno

In 183 sulla nave dal 17 aprile, ora sbarcata a Palermo. Tutti negativi al tampone. I minori, invece, saranno trasferiti anche nella nostra provincia

I minori presenti sulla nave Rubattino, sbarcata al porto di Palermno, saranno trasportati in due centri: a Salerno e a Campobasso. Le operazioni di sbarco procederanno fino a tarda sera e poi riprenderanno domani, martedì 5 maggio.

I dettagli

A bordo della nave, 183 migranti (tra loro due donne e 33 minori non accompagnati) che dopo essere stati soccorsi in mare erano stati posti in quarantena sulla nave Rubattino, in rada davanti al porto siciliano. Gli extracomunitari, salvati dagli equipaggi delle Ong Alan Kurdi, Sea-Eye e Aita Mari, erano in quarantena dal 17 aprile. Il trasbordo sulla nave della Tirrenia fu deciso dal governo per evitare eventuali contagi da coronavirus. Tutti i migranti sono risultati negativi al test del tampone. Le 183 persone sono state assistite a bordo da personale della Croce rossa italiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento