Migranti: finita quarantena su nave Rubattino, minori trasferiti a Salerno

In 183 sulla nave dal 17 aprile, ora sbarcata a Palermo. Tutti negativi al tampone. I minori, invece, saranno trasferiti anche nella nostra provincia

I minori presenti sulla nave Rubattino, sbarcata al porto di Palermno, saranno trasportati in due centri: a Salerno e a Campobasso. Le operazioni di sbarco procederanno fino a tarda sera e poi riprenderanno domani, martedì 5 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

A bordo della nave, 183 migranti (tra loro due donne e 33 minori non accompagnati) che dopo essere stati soccorsi in mare erano stati posti in quarantena sulla nave Rubattino, in rada davanti al porto siciliano. Gli extracomunitari, salvati dagli equipaggi delle Ong Alan Kurdi, Sea-Eye e Aita Mari, erano in quarantena dal 17 aprile. Il trasbordo sulla nave della Tirrenia fu deciso dal governo per evitare eventuali contagi da coronavirus. Tutti i migranti sono risultati negativi al test del tampone. Le 183 persone sono state assistite a bordo da personale della Croce rossa italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento