Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

"Diciamo no all'ictus": tutto pronto per il convegno al Comune

Alla presentazione dell'evento del Lions Club Salerno Hippocratica Civitas che si è tenuta martedì a Palazzo di Città, il consigliere comunale Nico Mazzeo

Il Lions Club Salerno Hippocratica Civitas, in collaborazione con A.L.I.Ce propone per venerdì 19 febbraio, alle ore 16 al Palazzo di Città di Salerno, il Service Distrettuale “DICIAMO NO ALL’ICTUS”, sulla proposta di Legge regionale di iniziativa popolare e degli Enti Locali. Alla presentazione dell'evento che si è tenuta martedì a Palazzo di Città, il consigliere comunale Nico Mazzeo. "L’ictus cerebrale è la causa più frequente di disabilità in persone adulte e la terza causa di morte dopo le malattie cardiovascolari e le neoplasie. - si legge nella nota - L’ictus, già analizzato da Ippocrate di Coo nel IV sec. A.C., o il sinonimo stroke, comporta l’incapacità di una parte del cervello a funzionare correttamente per l’alterazione dell’apporto di sangue al cervello. È importante riconoscere tempestivamente i segni e i sintomi, poiché mentre le possibilità di intervento acuto una volta che si è manifestato sono limitate, con la prevenzione e la conoscenza, le possibilità di recupero sono notevoli e vanno sfruttate".

Nel corso del Convegno emergeranno tematiche sanitarie e sociali adottate in pieno dai Lions, prima fra tutte, con il supporto di A.L.I.Ce (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale), la proposta di Legge per l’attivazione di un “Codice Ictus” per riconoscere precocemente l’evento e provvedere al ricovero presso strutture sanitarie dotate di Stroke Unit in grado di garantire presa in carico clinico-assistenziale e cercare di limitare l’impatto dell’ictus cerebrale, altrimenti devastante. Non mancherà, tra gli altri, il saluto del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diciamo no all'ictus": tutto pronto per il convegno al Comune
SalernoToday è in caricamento