Cronaca Cava de' Tirreni

Tappa cavese di "No tampon tax": aderisce anche il sindaco

Obiettivo del tour è duplice: coinvolgere il maggior numero di Comuni, valorizzando le iniziative intraprese dalle amministrazioni locali su questo tema, e spingere il Parlamento ad approvare nella prossima legge di bilancio l'abolizione dell'aliquota che attualmente è del 22 per cento

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, aderisce al Tampon Tax Tour, promosso dell'associazione Tocca a Noi. Stamattina gli organizzatori hanno ha fatto tappa a Cava de' Tirreni, su iniziativa del Comitato Cava in Azione, firmando la bandiera dell'iniziativa che è partita nel 2016. 

I dettagli

L'obiettivo del tour è duplice: coinvolgere il maggior numero di Comuni, valorizzando le iniziative intraprese dalle amministrazioni locali su questo tema; spingere il Parlamento ad approvare nella prossima legge di bilancio l'abolizione dell'aliquota che attualmente è del 22 per cento. Questa mattina ne hanno parlato nel giardino Liberti, in un dibattito pubblico, i consiglieri comunali Federico De Filippis, Salvatore Balestrino, Filomena Avagliano (Cava de' Tirreni); Laura Sparavigna (Firenze); Antonio D'Alessio (Salerno). Fabio Maglione, Coordinatore provinciale di "Azione".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa cavese di "No tampon tax": aderisce anche il sindaco

SalernoToday è in caricamento