Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Nocera, affidata la gestione del verde pubblico: parte il programma di manutenzione dal Castello del Parco

La ditta si è aggiudicata l’appalto con il 35% di ribasso sull’importo posto a base di gara, tramite procedura telematica su Mepa, per un importo complessivo di affidamento di circa 137 mila euro

Affidato il servizio di manutenzione del verde pubblico per 18 mesi ad nuova ditta esterna “Appalti e Gestione del Verde S.r.l.”, l’Amministrazione comune di Nocera Inferiore ha avviato i lavori necessari per la cura del verde partendo dal Castello del Parco Fienga. Nelle scorse settimane, l’ufficio tecnico comunale incaricato alla manutenzione e alla cura della città, ha impegnato gli operai alle manutenzioni e i percettori del reddito di cittadinanza (in servizio grazie ai progetti utili alla collettività) per il diserbo dei sentieri che collegano Sant’Andrea con il Castello del Parco. Il recente censimento del verde pubblico ha permesso di constatare che nel Castello del Parco sono presenti essenze arboree di rilievo. In settimana sono stati manutenuti la Sala dei Giganti, l’area picnic all’ingresso e via del Parco. Si è provveduto alla potatura di alcuni alberi con l’opportuna metodologia indicata dagli operatori specializzati che garantiranno attività specifiche per l’ intero patrimonio arboreo cittadino.

Il commento

L’ assessore al ramo Immacolata Ugolino sta seguendo l’ avanzamento dei lavori. “Un vero cambiamento per la cura del verde pubblico in città che rappresenta un patrimonio importante e che richiede una cura costante e programmata” ha dichiarato il sindaco Manlio Torquato. La ditta si è aggiudicata l’appalto con il 35% di ribasso sull’importo posto a base di gara, tramite procedura telematica su Mepa, per un importo complessivo di affidamento di circa 137 mila euro. Il capitolato comprende manutenzione di parchi, giardini, aree verdi, alberature, aiuole ed impianti d’irrigazione. Le manutenzioni saranno realizzate anche seguendo le indicazioni riportate nel censimento del verde comunale che ha evidenziato la presenza di diverse tipologie arboree sul territorio quindi da manutenere con prescrizioni mirate in determinati periodi stagionali. Il prossimo obiettivo dell’Amministrazione sarà quello di redigere un Piano del verde e un regolamento ad hoc così come la norma in materia prevede.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, affidata la gestione del verde pubblico: parte il programma di manutenzione dal Castello del Parco

SalernoToday è in caricamento