Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Nocera Inferiore

Spari contro un bar a Nocera, dopo due anni indagine senza colpevoli

Il gip archivia l'indagine dietro richiesta della stessa Procura. Un uomo con tuta ripreso da una telecamera di sorveglianza, nel 2019, sparò cinque colpi contro la saracinesca dell'attività

Non è stato identificato l'autore che sparò cinque volte contro la saracinesca di un bar in via Balbo, a Nocera Inferiore, nel novembre del 2019. Il gip ha archiviato l'indagine, dietro richiesta della Procura, che non ha trovato elementi utili per l'identificazione dei responsabili. 

L'inchiesta

Il lavoro investigativo era stato condotto dalla polizia. Cinque i bossoli, calibro 7,65, che furono ritrovati a ridosso di un marciapiede. Mentre sulla saracinesca di un bar erano visibili i fori dei proiettili. La polizia aveva scoperto che a sparare era stato un uomo vestito con una tuta nera, mentre si appoggiava ad un furgone. Il ragazzo era poi fuggito, perché si era accorto di essere stato visto. La scena fu ripresa da un video. Gli inquirenti avevano effettuato anche alcune perquisizioni, interrogando diverse persone, senza però raccogliere elementi significativi 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro un bar a Nocera, dopo due anni indagine senza colpevoli

SalernoToday è in caricamento