Giustizia: nasce la Camera civile a Nocera Inferiore

Il suo obiettivo, sottolinea l'avvocato Avella, "e' promuovere iniziative per il miglioramento della giustizia civile, del diritto 'vivente' che ogni giorno e' purtroppo bloccato da difficolta' e lungaggini". 

Nasce a Nocera Inferiore la Camera civile: ne e' stata eletta presidente l'avvocato Veronica Avella, che ieri ha presentato il nuovo organismo in un convegno, ospitato dalla biblioteca comunale Aldo Moro, sul tema "Donne e diritti, la rivoluzione incompiuta". "Fin dalla laurea - ricorda Avella - mi sono chiesta perche' non esistesse una Camera civile a Nocera Inferiore. Nessuno sapeva rispondere, da li' sono iniziate le mie ricerche fino a riuscire a crearla, coinvolgendo 25 colleghi soci fondatori che hanno contribuito con entusiasmo e disponibilita'". La Camera civile di Nocera Inferiore ha aderito all'Associazione nazionale Camere civili. Il suo obiettivo, sottolinea l'avv.ocato Avella, "e' promuovere iniziative per il miglioramento della giustizia civile, del diritto 'vivente' che ogni giorno e' purtroppo bloccato da difficolta' e lungaggini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento