Tenta furto al Consorzio di Bonifica di Nocera: preso e denunciato

E' stato bloccato mentre tentava di fuggire a bordo di un furgone del Consorzio di Bonifica. Si tratta di uno straniero, residente a Napoli, denunciato a piede libero per tentato furto

E' stato bloccato mentre tentava di fuggire a bordo di un furgone del Consorzio di Bonifica. Si tratta di uno straniero, residente a Napoli, denunciato a piede libero per tentato furto. L'uomo è stato beccato dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore poco distante dalla sede del Consorzio, a Nocera. Stando alle prime ipotesi, avrebbe provato a rubare qualcosa dal deposito interno alla struttura, senza riuscirci. A quel punto si sarebbe allontanato a bordo di un mezzo di circolazione non suo, per poi essere fermato e trattenuto in caserma. Non è escluso che l'uomo abbia agito insieme ad un complice

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento