Il corteo è troppo lento e impreca contro i vigili, rischia una denuncia

E' accaduto lo scorso week end, a Nocera Inferiore, durante La Marcia per la Pace, organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana, nei pressi di piazza Guerritore

Automobilista protesta per i rallentamenti durante l'evento di un'associazione: ora rischia di essere denunciato. E' accaduto lo scorso week end, a Nocera Inferiore, durante La Marcia per la Pace, organizzata dall'Azione Cattolica Diocesana. Nei pressi di piazza Guerritore, pieno centro cittadino, un uomo ha cominciato a suonare il clacson e a sollecitare l'avanzata del corteo. Provando anche a passare avanti. Poi, se la sarebbe presa anche con i vigili urbani, etichettati con vari epiteti. Stando a fonti della polizia locale, l'uomo avrebbe inveito anche sui social, una volta tornato a casa, nei riguardi del comandante Giuseppe Contaldi. Per l'uomo, possibile ora, una denuncia all'autorità giudiziaria

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

  • Rapina a mano armata in un tabacchi di Torrione alto: ferito il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento