Nocera Inferiore, dodicenne prova a lanciarsi da un ponte: salvato

La tragedia stava per consumarsi in via Mancusi. Ad impedire al giovane di compiere l'estremo gesto è stata una donna. Sul posto è giunta la polizia

Foto di repertorio

Tragedia sfiorata, ieri pomeriggio, a Nocera Inferiore, dove un ragazzino di soli 12 anni ha provato a togliersi la vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

Il giovane ha scavalcato la ringhiera del ponte di via Mancusi ed era intenzionato a lanciarsi nel vuoto. Ad accorgersi di ciò che stava accadendo è stata una donna nocerina, ma residente a Pagani, che ha convinto il 12enne a non compiere l’estremo gesto e a ritornare sul lato interno della ringhiera. Sul posto è giunta la Polizia di Stato che lo ha affidato ai genitori. Sembra che alla base del tentato suicidio vi sia un rimprovero ricevuto a scuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento