rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Nocera, market della droga in casa: condanna definitiva per un pusher

Con un ricorso in Cassazione, la difesa aveva sollevato vizi nella sentenza di primo grado, definita con un patteggiamento, ma i giudici hanno dichiarato inammissibile il ricorso

In casa aveva 1 chilo di marijuana, 417 grammi di hashish e 342 di cocaina. Giorni fa, la Cassazione ha reso definitiva la condanna a 4 anni di reclusione per un nocerino, che a fine novembre del 2020, insieme ad altre due persone che rischiano il processo, fu trovato in possesso di grossi quantitativi di droga. 

La storia

L’accusa era detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre alla droga, gli agenti sequestrarono 5000 euro in contanti e bilancini di precisione. Quel giorno il blitz fu coordinato dalla polizia. Uno dei tre tentò di disfarsi della droga, lanciandone una parte dal balcone. L’inchiesta seguiva le tracce di un potenziale market degli stupefacenti. Almeno due, interrogati dal giudice, spiegarono di essersi recati in quella casa solo per acquistare e consumarestupefacenti. Con un ricorso in Cassazione, la difesa aveva sollevato vizi nella sentenza di primo grado, definita con un patteggiamento, ma i giudici hanno dichiarato inammissibile il ricorso

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, market della droga in casa: condanna definitiva per un pusher

SalernoToday è in caricamento