menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di archivio

foto di archivio

Nocera Inferiore, quasi due chili di droga in casa: patteggia 4 anni

Nello specifico, furono sequestrati un chilo e passa di marijuana, 417 grammi di hashish, 342 grammi di cocaina e 5290 euro in contanti.

Ha patteggiato 4 anni di carcere uno dei tre nocerini arrestati a novembre scorso, in possesso di quasi due chili di droga. Nello specifico, furono sequestrati un chilo e passa di marijuana, 417 grammi di hashish, 342 grammi di cocaina e 5290 euro in contanti.

La storia

L’operazione di polizia giudiziaria era stata particolarmente movimentata in quanto all’atto dell’irruzione il proprietario dell’abitazione, la persona condannata, insieme a due persone ritenute complici o in concorso nel possesso dello stupefacente, vistisi scoperti, avevano tentato disfarsi dello stupefacente lanciandolo dal balcone. I poliziotti, ben consapevoli di quanto potesse succedere prima dell’ intervento, condotto con l’ausilio dell’unità di un cane antidroga, avevano circondato l’immobile in modo da bloccare ogni via di fuga e da accertare quello che poi è realmente accaduto. Due giorni fa, l'uomo ha chiuso il primo grado del suo procedimento giudiziario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento