rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Nocera Inferiore

Nocera Inferiore, due chili di hashish nello zainetto: indagata minore insieme alla madre

L'inchiesta, condotta dalla polizia di Stato, prosegue per individuare eventuali altre persone coinvolte nel possesso di quel carico di stupefacenti

Due chili di hashish sono stati sequestrati dalla polizia di Nocera Inferiore, nascosti nello zainetto di una ragazzina di 16 anni, in camera da letto. Il giudice ha imposto il divieto di dimora in provincia di Salerno per la madre, mentre la piccola è finita in una comunità per minori.

Il blitz

L'inchiesta, condotta dalla polizia di Stato, prosegue per individuare eventuali altre persone coinvolte nel possesso di quel carico di stupefacenti. Non è escluso, infatti, che la droga fosse stata solo "posata" temporaneamente in quella casa, prima di essere nuovamente prelevata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Inferiore, due chili di hashish nello zainetto: indagata minore insieme alla madre

SalernoToday è in caricamento