Incendio sospetto in un'abitazione, messi in salvo dei cani: avviata indagine

L'episodio si è registrato nel pomeriggio, intorno alle 18, lungo il "Corso Vecchio", in via Gambardella, con le fiamme ad interessare l'interno di un appartamento a Nocera Inferiore

Incendio in un'abitazione a Nocera Inferiore, forse è doloso: indagano i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. L'episodio si è registrato nel pomeriggio, intorno alle 18, lungo il "Corso Vecchio", in via Gambardella, con le fiamme ad interessare l'interno di un appartamento. Sul posto vigili del fuoco e gli stessi militari, per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona. Durante l'operazione sono stati messi in salvo anche alcuni cani. I militari hanno avviato una formale indagine sulla natura dell'incendio, che potrebbe anche non essere stato il risultato di un fatto casuale, ma volontario. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento