Cronaca

Nocera, dà fuoco alla casa dove vive la sorella con i cani: va a processo

Già noto alle forze dell'ordine, l'imputato risponde di un incendio appiccato in casa sua, oltre ad un'altra serie di reati. A giugno scorso era stato destinatario di una richiesta di processo per un episodio quasi identico

Finisce a processo un 32enne, arrestato quais un mese fa, per aver appiccato il fuoco alla sua casa di via Gambardella, nel centro storico di Nocera Inferiore. Già noto alle forze dell'ordine, risponde delle fiamme appiccate in casa sua. A giugno scorso era stato destinatario di una richiesta di processo per un episodio quasi identico, sempre per delle fiamme dolose, scaturite da una serie di comportamenti violenti contro i propri familiari. Dopo essere stato sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare, l’uomo aveva ripetuto le violazioni, con minacce alla madre per avere somme di denaro in contanti. 

Le accuse

Poi, tre settimane fa, come anche nei mesi scorsi, entrò nella casa dove viveva la sorella, spargendo benzina e appiccando un nuovo incendio. Gli episodi in questione si riferivano tutti al giugno di quest’anno. I motivi erano sempre legati al denaro, piccole e grandi cifre pretese di continuo: da lì scaturiva per le malcapitate, mamma e sorella, la minaccia. Entrambe vivevano in un costante e perdurante stato di stress e paura, con sofferenza fisica e morale. Abitualmente l’imputato perdeva il controllo, scagliandosi contro tutto quello che trovava intorno, andando in escandescenza e danneggiando mobili ed oggetti, aggredendo in particolare la madre, suo bersaglio preferenziale, minacciando poi di bruciarla viva e spintonandola, fino all’episodio dell’undici giugno, in cui minacciò la donna di versarle addosso la benzina. Oltre che di estorsione, l'uomo risponde anche di maltrattamenti, perchè a seguito dell'incendio restarono feriti anche dei cani presenti nell'abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, dà fuoco alla casa dove vive la sorella con i cani: va a processo

SalernoToday è in caricamento