Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Pagani

Maxi truffa ai danni dell'Inps: la decisione del Riesame

L'attività investigativa era partita nel 2018

Maxi indagine su un giro di presunte truffe all'Inps, il Tribunale del Riesame ha liberato dagli arresti domiciliari 5 dei 6 principali indagati, annullando in toto l'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari firmata dal gip del tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della procura. L'unica misura cautelare in vigore resta per il consulente di Pagani, che aveva rinunciato a presentare ricorso. L'attività investigativa era partita nel 2018. 

L'indagine

L'ipotesi accusatoria riferiva di una serie di presunte truffe consumate ai danni dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale e dell’Agenzia delle Entrate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi truffa ai danni dell'Inps: la decisione del Riesame
SalernoToday è in caricamento