menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera, la Caserma Tofano diventa Polo Museale d'eccellenza

Il meraviglioso stabile settecentesco sarà una vetrina di reperti archeologici di tutta la Campania ed ospiterà equipe di studiosi internazionali

I ventitremila metri quadrati della ex Caserma Bruno Tofano di Nocera Inferiore, struttura settecentesca in stile borbonico, ben presto apriranno al pubblico con una rinnovata e prestigiosa funzionalità. Massimo Osanna, Soprintendente speciale di Pompei, Ercolano e Stabia, ha annunciato l'acquisizione, da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della struttura di inestimabile valore storico, artistico e culturale, la quale diventerà location di reperti archeologici provenienti da tutte le Soprintendenze della Campania.

Un Polo Archeologico di rilevanza internazionale, in cui verranno mostrati e valorizzati gli innumerevoli reperti venuti e che verranno alla luce durante gli scavi sul territorio regionale; un luogo d'incontro di studiosi che, di concerto con le Soprintendenze della Regione Campania, si occuperanno dell'elaborazione dei dati dei reperti rinvenuti. Un risultato importante per tutto il comprensorio, dunque, un'imperdibile occasione di rilancio che vedrà impegnate non solo le istituzioni politiche ma anche imprenditoriali e sociali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento