Sparatorie in tutto l'Agro nocerino, rito immediato per Luca Criscuolo

Con l’accusa di tentato duplice omicidio, la procura di Nocera chiede il rito immediato per il 27enne nocerino che alla fine dello scorso maggio seminò il panico con una Glock 9x21

Sparò almeno undici volte, in due giorni, in quattro comuni differenti. E ferendo due persone, tra cui una ragazza di 21 anni. Con l’accusa di tentato duplice omicidio, la procura di Nocera chiede il rito immediato per Luca Criscuolo, il 27enne nocerino che alla fine dello scorso maggio seminò il panico con una Glock 9x21.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le accuse

Il ragazzo, incensurato e sofferente di disturbi psichici e comportamentali, ferì gravemente una ragazza di Cava de’ Tirreni ed un pensionato di Nocera Inferiore. Se la cavarono entrambi, ma con danni seri, riscontrati poi nel tempo. Non solo: carabinieri e polizia riuscirono ad acciuffarlo dopo che il ragazzo si era recato a Sarno e a Pagani, per poi fare ritorno a Nocera, sparando contro oggetti e persone indistintamente. Fu trovato in casa sua. Agli inquirenti fece intendere di aver sottratto una pistola dalla cassaforte di casa. L’arma era di proprietà del fratello. Dopo la sparatoria a Cava, fuori ad un bar, il giovane sparò verso dei bar a Pagani e Sarno, poi all’indirizzo di passanti, a ridosso di due negozi a Nocera Inferiore, prima di ferire un pensionato fuori ad un bar. Per la procura le prove a carico del ragazzo sono evidenti, tanto da mandarlo sotto processo senza il vaglio dell’udienza preliminare. Ma il gip dovrà valutare le condizioni e lo stato mentale del 27enne nel momento in cui esplose quei colpi di pistola. Secondo una consulenza della procura, il ragazzo soffrirebbe di disturbi comportamentali. Circostanza importante, che potrebbe condizionare il giudizio che il gip sarà chiamato poi ad emettere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento