rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Nocera, torna ad aggredire i genitori a due mesi dal carcere: arrestato 37enne

Per il giudice vi è pericolo di reiterazione del reato e al fine di tutelare i due genitori, l'uomo resterà in carcere. A giugno, pur di convincere la famiglia a sborsare denaro, il ragazzo aveva tentato di dare fuoco all'auto di famiglia

Torna in carcere dopo appena due mesi un 37enne di Nocera per aver aggredito i genitori. L'uomo fu arrestato a giugno per aver vessato, maltrattato e umiliato i genitori. L'obiettivo era di ottenere soldi per compare stupefacenti. 

La storia

Un breve periodo in carcere e un altro in comunità, lo avevano poi riportato in libertà. Sabato scorso, fingendo di tornare in casa dei genitori - dove non poteva recarsi per un provvedimento del tribunale - era tornato a commettere contro di loro l'ennesima aggressione. Per due volte, infatti, aveva provato a riavvicinarsi a loro. La seconda volta gli è costata cara. Con la scusa di dover recuperare degli effetti personali in casa, l'indagato si era fatto accompagnare dallo zio affinchè quest'ultimo confermasse la sua buona fede. Una volta in casa, però, aveva prima sottratto le chiavi dell'auto del padre - per questo è accusato di rapina - per poi aggredire il genitore con schiaffi e pugni. La vittima, spaventata dalla violenza del ragazzo, era fuggita all'esterno trovando rifugio da un vicino di casa. Il 37enne risponde di maltrattamenti, violazione di domicilio e lesioni. Il padre ha rimediato 7 giorni di prognosi, per escoriazioni e traumi vari. Ieri mattina, assistito dal legale Francesco Vicidomini, l’uomo scelto di non rispondere al gip in fase di convalida. Per il giudice vi è pericolo di reiterazione del reato e al fine di tutelare i due genitori, l'uomo resterà in carcere. A giugno, pur di convincere la famiglia a sborsare denaro, il ragazzo aveva tentato di dare fuoco all'auto di famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, torna ad aggredire i genitori a due mesi dal carcere: arrestato 37enne

SalernoToday è in caricamento