Quattro anni di violenza a tutta la famiglia, per avere soldi: 44enne nocerino a giudizio

Un'escalation di violenza costata prima il carcere, ad un 44enne di Nocera Inferiore, poi il processo con la richiesta di giudizio immediato a firma della procura locale

Quattro anni di violenze, minacce di morte e diversi episodi di estorsione, con le vittime tutta la sua famiglia. Dal padre alla madre, fino alla sorella e due fratelli. Un'escalation di violenza costata prima il carcere, ad un 44enne di Nocera Inferiore, poi il processo con la richiesta di giudizio immediato a firma della procura locale.

Le accuse

Sette le imputazioni raccolte dal pm titolare del fascicolo, che vanno dal 2016 al 2019. Per almeno quattro anni avrebbe maltrattato, preteso soldi, offeso e aggredito tutti i suoi familiari (i genitori, la sorella e i due fratelli) pur di ottenere piccole somme di denaro. La convivenza in quel nucleo familiare sarebbe diventata intollerabile e dove non bastano i rifiuti dei genitori dell'imputato, a far arrestare le reazioni del figlio, che senza alcuno scrupolo aveva promesso di bruciare la casa e l'auto dei suoi parenti più stretti. E aggredendo i suoi fratelli e la sorella, che tentarono più volte di dividerlo dall'aggredire nuovamente il padre e la madre. L'uomo risponde anche di aver preteso dei soldi da un commerciante, finendo per danneggiargli il sistema di videosorveglianza esterno. Le indagini partirono dopo le prime denunce della famiglia, con le condotte del figlio commesse per un lungo periodo, con reiterazione, fino al carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento