Nocera-Pagani, bloccato tir all'interno del mercato: dentro oltre 200 chili di droga

L'operazione congiunta di polizia stradale e carabinieri di Nocera Inferiore ha portato alla scoperta dello stupefacente, stipato nel tir

Oltre 200 chili di hashish trovati in un Tir destinato al mercato ortofrutticolo Nocera-Pagani. L'operazione congiunta di polizia stradale e carabinieri di Nocera Inferiore ha portato alla scoperta dello stupefacente, stipato nel tir. Diverse le persone fermate e, in questo momento, interrogate dagli inquirenti. Il carico proveniva dalla Spagna, via Trento, e trasportava arance. Le indagini sono tutt'ora in corso per stabilire a chi fosse diretto quel carico e chi, eventualmente, potrebbe essere destinatario di una misura cautelare vista l'ingente quantità

AGGIORNAMENTO

Al termine delle operazionie, i carabinieri del nucleo investigativo di Salerno hanno arrestato cinque soggetti, quattro italiani ed un autotrasportatore spagnolo, tutti responsabili di traffico internazionale di stupefacenti. I militari, impiegati in un servizio straordinario di controllo del territorio, erano intervenuti questo pomeriggio all’interno del mercato ortofrutticolo di Pagani ove i 5 stavano trasbordando un carico di arance da un autoarticolato, giunto in mattinata dalla Spagna, su di un furgone noleggiato nell’hinterland partenopeo dai soggetti di nazionalità italiana. Quello che apparentemente sembrava un routinario scambio di ortofrutta era in realtà destinato a svelare ben diversi risvolti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dato il percepibile nervosismo evidenziato dai cinque, i carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo ed hanno rinvenuto, abilmente occultati sotto il carico di frutta, ben 230 chilogrammi di hashish tutti suddivisi in panetti. Interrotto tempestivamente il tentativo di fuga, i militari hanno arrestato i cinque presunti trafficanti che, su disposizione della della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento