rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Nocera Inferiore

Persecuzioni e botte ad un minorenne, agguato fuori alla scuola a Nocera: a giudizio

Persecuzioni folli e senza ragioni che si interruppero solo quando l'uomo fu ricoverato in psichiatria. Ora il processo

Stalking a un 14enne, senza motivo. Tra le accuse addebbitate ad un uomo di 50 anni c'è un'aggressione - tese un agguato al ragazzo colpendolo con calci e pugni - , l'invio di una lettera minatoria, in forma anonima e poi, le minacce alla famiglia di ritirare la denuncia

Il fatto

L'uomo è finito a processo per stalking e lesioni. Ne dovrà rispondere in dibattimento. La vittima sarebbe stata perseguitata e seguita presso scuola, ad un incontro con la fidanzata, oltre che spiato. Persecuzioni folli e senza ragioni che si interruppero solo quando l'uomo fu ricoverato in psichiatria. Ora il processo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e botte ad un minorenne, agguato fuori alla scuola a Nocera: a giudizio

SalernoToday è in caricamento