menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si avvicina a due ragazze mostrando i genitali: è caccia al "molestatore" nocerino

L'increscioso episodio si è verificato in via Petrosini, tra Corso Vittorio Emanuele e via Barbarulo, nel cuore della notte

Continua a spaventare le donne nel centro di Nocera Inferiore. Nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 3.20, un uomo si è avvicinato a due ragazze che stavano passeggiando tranquillamente in via Petrosini, tra Corso Vittorio Emanuele e via Barbarulo. In pochi secondi le ha fermate e si è abbassato prima i pantaloni e mpoi le utande mostrando le sue parti intime.

Il caso

Il molestatore si sarebbe avvicinato prima ad una sola ragazza richiamando la sua attenzione a parole. Poi si è avvicinato a lei per mostrarle i genitali. La vittima, in preda alla paura, ha iniziato ad urlare chiedendo alla sua amica, che era poco distante, di aiutarla. L’uomo, vedendo arrivare l’altra giovane, è fuggito via, salvo poi riavvicinarsi a loro mentre stavano per salire in auto. Ma fortunatamente sono riuscite a scappare. Il molestatore, però, è ancora in circolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento