menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il Coronavirus non esiste": uomo multato su una panchina a Nocera Inferiore

Il cittadino, residente a Nocera Superiore, è stato bloccato in strada dai carabinieri senza alcuna autocertificazione

Dopo il caso dell’anziano sorpreso a raccogliere asparagi vicino ai binari, un altro uomo è stato fermato in strada, a Nocera Inferiore, senza un valido motivo.

Il caso

Si tratta di un cittadino residente nel vicino comune di Nocera Superiore che, nei giorni scorsi, è stato beccato dai carabinieri mentre si godeva un po’ di relax seduto su di una panchina. Quando i militari dell’Arma si sono avvicinati per chiedergli il motivo per il quale era uscito di casa senza alcuna autocertificazione, ha risposto che non credeva all’esistenza dell’epidemia da Covi-19. Una risposta, la sua, che ha lasciato attoniti gli uomini in divisa, i quali lo hanno identificato e multato come previsto dalle normative varate dal Governo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento