menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera Inferiore, aperto nonostante i divieti: blitz dei vigili in un negozio gestito da cinesi

Il commerciante che gestisce l'attività aveva regalato, attraverso un gesto di grande generosità e solo pochi giorni fa, diverse centinaia di mascherine al Comune

Un negozio gestito da cittadini cinesi è stato chiuso ieri mattina, a Nocera Inferiore. L'operazione è stata condotta dai vigili urbani, in viale San Francesco, sanzionando marito e moglie, per poi disporre la chiusura dell'attività commerciale, la cui esecuzione sarà poi gestita dagli uffici comunali competenti. Il commerciante che gestisce l'attività aveva regalato, attraverso un gesto di grande generosità e solo pochi giorni fa, diverse centinaia di mascherine al Comune

I controlli

Il suo negozio non rientra tra quelli che possono restare aperti, perchè non considerati di stretta necessità, come disposto dai provvedimenti regionali e dai decreti del Governo, in materia di prevenzione da contagio da Covid-19. I controlli delle forze dell'ordine proseguono, invece, quotidianamente. Si registra un leggero calo delle persone segnalate e sanzionate perchè in strada senza alcun motivo. Il sindaco Manlio Torquato, invece, ha comunicato che altre persone provenienti dal Nord sono finite in quarantena, dopo apposita segnalazione all'Asl e alle forze dell'ordine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento