menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formiche in reparto: disagi all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore

A destare preoccupazione è stata la scoperta di formiche nel reparto di Radiologia, nello spazio dove si effettuano Tac, ecografie e radiografie. Il tutto a pochi metri dall'affollatissimo pronto soccorso

Formiche all'ospedale "Umberto I” di Nocera Inferiore. A destare preoccupazione è stata la scoperta della presenza di formiche nel reparto di Radiologia, nello spazio dove si effettuano Tac, ecografie e radiografie. Il tutto a pochi metri dall’affollatissimo pronto soccorso. Il lungo via vai delle formiche passa attraverso questi reparti per arrivare ai vicini giardini, nei quali molto spesso sono presenti anche dei rifiuti che non sempre vengono riposti nei contenitori distanti pochi metri. E se più di qualcuno ha sollevato perplessità e preoccupazione per ciò che concerne i pazienti e la pulizia dei luoghi dove avvengono i ricoveri, non desta meno allarme il numero dei ricoveri presso un ospedale che affronta sempre difficoltà maggiori in tal senso. Da inizio 2018, infatti, sono circa 1.400 i ricoveri registrati nella struttura sanitaria, poco meno di 100 pazienti ricoverati al giorno. Numeri impressionanti se si pensa che per la struttura ospedaliera nocerina i posti letto previsti non dovrebbero superare le 400 unità. A questo si aggiungono le difficoltà croniche del pronto soccorso, costretto a gestire 200 accessi al giorno con un numero di personale sottodimensionto, spesso vittima a sua volta della rabbia e poca pazienza dell'utenza. I casi di aggressione ai medici, infatti, non si contano più

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento