Irregolarità strutturali e organizzative, blitz dei Nas all'ospedale di Nocera

I carabinieri agli ordini del comandante Ferrara hanno poi disposto lo sgombero dei distributori automatici di bevande ed alimenti, che si trovavano posizionati irregolarmente nei pressi della camera calda e della sala gessi.

Controllo dei carabinieri del Nas in ospedale, all'Umberto I di Nocera Inferiore. Il controllo - come racconta Salerno Sanità -  ha permesso di riscontrare alcune criticità sugli ambienti deputati al servizio di pronto soccorso e sala gessi, oltre a problemi di natura igienico sanitaria e strutturale organizzatva, come il mancato funzionamento della porta automatica, che consente accesso e uscita dalla camera calda. Inoltre, non era presente personale di vigilanza esterna ed interna per la stessa camera calda e cartellonistica di pericolo/emergenza. I carabinieri agli ordini del comandante Ferrara hanno poi disposto lo sgombero dei distributori automatici di bevande ed alimenti, che si trovavano posizionati irregolarmente nei pressi della camera calda e della sala gessi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Droga tra Agro e Irno, 14 arresti: uno dei fornitori vicino al clan Fezza - D'Auria

Torna su
SalernoToday è in caricamento