Irregolarità strutturali e organizzative, blitz dei Nas all'ospedale di Nocera

I carabinieri agli ordini del comandante Ferrara hanno poi disposto lo sgombero dei distributori automatici di bevande ed alimenti, che si trovavano posizionati irregolarmente nei pressi della camera calda e della sala gessi.

Controllo dei carabinieri del Nas in ospedale, all'Umberto I di Nocera Inferiore. Il controllo - come racconta Salerno Sanità -  ha permesso di riscontrare alcune criticità sugli ambienti deputati al servizio di pronto soccorso e sala gessi, oltre a problemi di natura igienico sanitaria e strutturale organizzatva, come il mancato funzionamento della porta automatica, che consente accesso e uscita dalla camera calda. Inoltre, non era presente personale di vigilanza esterna ed interna per la stessa camera calda e cartellonistica di pericolo/emergenza. I carabinieri agli ordini del comandante Ferrara hanno poi disposto lo sgombero dei distributori automatici di bevande ed alimenti, che si trovavano posizionati irregolarmente nei pressi della camera calda e della sala gessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Maltempo e danni a Salerno, alberi su auto in via Roma: ci sono feriti

  • Tempesta di acqua e vento a Salerno: alberi sradicati, caos sulla Tangenziale

  • Castel San Giorgio, i carabinieri confermano: le ossa sono di Caterina Perozziello

Torna su
SalernoToday è in caricamento