Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Nocera Inferiore, appicca il fuoco in un condominio del centro: è stato identificato

Un promotore finanziario di 50 anni è stato denunciato la settimana scorsa per i reati di incendio e danneggiamento

Tenta di dare fuoco alla casa di un commerciante, con il quale aveva in sospeso una questione di lavoro. Per poco, non affumica un intero condominio. Un promotore finanziario di 50 anni è stato denunciato la settimana scorsa per i reati di incendio e danneggiamento.

L'incendio

Poco meno di una settimana fa, aveva dato fuoco al portone d’ingresso di un commerciante, residente all’ultimo piano di un palazzo in via Garibaldi, pieno centro cittadino. Si tratta del palazzo "Barile". L’operazione è stata condotta dai carabinieri, che dopo la denuncia della vittima, erano accorsi sul posto per i primi accertamenti. L’incendio era stato appiccato dal pianerottolo dell’ottavo piano del palazzo, con il fumo che aveva cominciato a diffondersi pericolosamente verso i piani inferiori. I vigili del fuoco avevano provveduto a spegnerlo. Attraverso le immagini di videosorveglianza private, i carabinieri sono risaliti all0uomo. Decisiva la perquisizione in casa, dove hanno trovato un passamontagna e indumenti compatibili con quelli ripresi in video. Alla base del folle gesto, vi sarebbero state ragioni di natura lavorativa, tra lui e la persona che stava riposando in casa, ignara di quanto sarebbe accaduto da li a poco. Si tratta di un commerciante che lavora nell’installazione di infissi per case. Il 50enne si era improvvisato piromane, allo scopo - pare - di fargliela pagare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera Inferiore, appicca il fuoco in un condominio del centro: è stato identificato

SalernoToday è in caricamento