rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Cronaca Nocera Inferiore

Nocera, voleva sparare ad un ristoratore: pregiudicato resta in carcere

Sono in corso approfondimenti da parte dei militari sull'arma, per verificarne la provenienza e l'eventualità che essa sia stata precedentemente utilizzata in azioni delittuose. 

Era stato arrestato in centro, con una pistola, pronta a sparare, con dentro cinque cartucce. Il 46enne di Salerno, A.F. , ha scelto il silenzio dinanzi al gip, ieri mattina, per l'interrogatorio di garanzia e la convalida. Si trova in carcere, dopo l'arresto dei carabinieri di venerdì sera. A notare il fare sospetto dell'uomo, all'esterno di un ristorante con cappuccio in testa, era stato un passante. Stando a quanto trapelato, l'uomo aveva intenzione di punire un commerciante in via Papa Giovanni XXIII, colpevole di averlo cacciato fuori dal locale venti giorni fa

L'intervento

I carabinieri, giunti sul posto, lo avevano rintracciato solo nella vicina via Roma. Si tratta di una persona già con diversi precedenti. Sono in corso approfondimenti da parte dei militari sull'arma, per verificarne la provenienza e l'eventualità che essa sia stata precedentemente utilizzata in azioni delittuose. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocera, voleva sparare ad un ristoratore: pregiudicato resta in carcere

SalernoToday è in caricamento